Skopelos

La pittoresca isola di Skopelos, la più grande delle Sporadi settentrionali, è la location perfetta per un film hollywoodiano o per una vacanza da sogno. Al film ci hanno già pensato gli americani un decennio fa: è lo zuccheroso musical Mamma Mia!, improbabile storia d’amore, naturalmente a lieto fine, scandita dalle canzoni degli Abba che si svolge tutta sull’incantevole isola greca di Kalokairi… che altro non è se non il nome fittizio di Skopelos sul grande schermo. Immaginate le splendide spiagge in cui passerete ore di totale relax, i monasteri antichi che andrete a fotografare o le taverne in cui trascorrete le vostre serate gustando le specialità locali e sorseggiando un bicchiere di vino. Non vi sentite già in vacanza?

L’isola di Skopelos non ha un aeroporto. Ma anche se non è inserita nella lunga lista delle isole greche con aeroporto, non è poi complicata da raggiungere. Sicuramente sarà necessaria la combinazione aereo-traghetto. Vediamo in dettaglio come arrivare a Skopelos.

Raggiungere Skopelos da Skiathos

La soluzione più rapida è sicuramente quella di atterrare a Skiathos (aeroporto internazionale) per poi dirigersi via mare a Skopelos. Sarà quindi importante capire come raggiungere Skiathos, in quanto l’isola è dotata di un aeroporto internazionale dove è possibile anche atterrare con un volo diretto, e da qui, un volta raggiunto il porto dall’aeroporto, imbarcarsi alla volta di Skopelos. L’aliscafo Skiathos-Skopelos (Hellenic Seaway) o il traghetto Skiathos-Skopelos (Anes Ferries), impiegano relativamente poco a percorrere la tratta. Nel primo caso si impiegano 30 min, nel secondo 1h e 15 circa. Ovviamente i prezzi sono diversi: l’aliscafo costa il doppio del traghetto. I traghetti e gli aliscafi sono numerosi nell’arco della giornata. Le isole di Skiathos e Skopelos sono ben collegate.

Raggiungere Skopelos da Atene

Si può anche arrivare a Skopelos passando per Atene. Ovvero, se non trovate un volo diretto per Skiathos, da dove prendere il traghetto per Skopelos, c’è anche l’alternativa Atene: ovvero volo sulla capitale greca, dove fare scalo per prendere un secondo volo per Skiathos e infine, come visto sopra, raggiungere il porto e partire alla volta di Skopelos. Sicuramente percorso più lungo, ma è una validissima alternativa al volo diretto per Skiathos. In alternativa, si può atterrare all’aeroporto di Atene, da qui raggiungere il porto del Pireo e imbarcarsi alla volta di Skopelos con un traghetto o un aliscafo per arrivare a Skopelos dopo un viaggio di svariate ore.

C’è poi l’opzione Agios Kostantinos per accorciare i tempi di navigazione. Dopo l’atterraggio all’aeroporto di Atene raggiungere il terminal B Lision degli autobus ad Atene. Da qui parte il bus alla volta di Agios Kostantinos (€ 3,50 circa 1h e 30 min di viaggio). Dal porto di Agios Kostantinos con l’aliscafo della Hellenic Seaways in circa 2h raggiungerete Skopelos.

Su Skopelos come per Skiathos le spiagge migliori sono concentrate nella zona sud e ovest della costa, più riparata dai venti e quindi calda e con mare calmo. Molto frequenti le spiagge con ciottoli ma ci sono alcuni punti sabbiosi. Una spiaggia è riconosciuta ufficialmente come naturista. Vediamo le principali spiagge di Skopelos.

Spiaggia di Agnontas

E’ una spiaggia di sabbia e ciottoli con acque color smeraldo situata a sud ovest di Skopelos. Considerata una delle più belle seppur poco attrezzata, da Agnontas si possono prendere dei caicchi alla volta della spiaggia successiva, Limnonari, raggiungibile anche via terra. Limnonari è invece sabbiosa, più riparata e circondata da pini che sembra quasi stiano per gettarsi nell’azzurro e verde delle acque di questa costa.

Spiaggia di Kastani

E’ una delle spiagge più belle di Skopelos, sabbiosa e con acque cristalline. E’ una spiaggia isolata per chi cerca tranquillità. Numerose scene del film “Mamma mia” sono state girate su questa spiaggia. Attrezzata con lettini e ombrelloni.

Spiaggia di Milia

Milia è la spiaggia più lunga di Skopelos con acque color smeraldo situata nella parte ovest dell’isola. La spiaggia offre numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni, bar sulla spiaggia e strutture per sport acquatici.

Spiaggia di Panormos

E’ una spiaggia sabbiosa con acque turchesi situata sul lato ovest. Panormos è una delle spiagge più famose dell’isola per cui oltre alle attrezzature e alle taverne troverete anche molta più gente rispetto alle altre spiagge.

Spiaggia di Perivoliou

Questa spiaggia a nord è raggiungibile solo via mare ed è un classico esempio di riservatezza e natura incontaminata, come molte delle spiagge che si incontrano sulle isole Sporadi o in generale lungo le coste della Grecia. Non attrezzata.

Spiaggia di Stafylos

È una baia sabbiosa con acque turchesi a sud di Skopelos. La spiaggia è ideale per chi cerca tranquillità e isolamento. C’è un bel bar sulla spiaggia ma non ci sono attrezzature da lido. Alcune guide affermano che su questa spiaggia si trovi la tomba del figlio di Dioniso e Arianna, per cui tra un bagno e l’altro anche la mitologia può avere il suo spazio.

Spiaggia di Velanio

La spiaggetta di Velanio si trova sulla costa sud di Skopelos a poca distanza da quella di Stafylos, separata da un sentiero che sale e ridiscende il promontorio. Qui si viene per praticare nudismo in assoluta libertà e per lo snorkeling. La spiaggia è misto sabbia ciottoli ed è parzialmente organizzata con lettini. ombrelloni e un piccolo bar.

L’isola considerata più verde dell’Egeo implica quanto il cosa fare a Skopelos possa tranquillamente ricadere su una vacanza improntata all’escursionismo piuttosto che al completo relax delle spiagge. Divertimento notturno? Qui qualcosa da fare c’è… vediamo le principali opzioni.

Escursioni e trekking a Skopelos

Skopelos è ben organizzata per il trekking. Tra i tanti sentieri quello breve che collega Glossa a Loutraki è molto affascinante. In alternativa c’è la strada dei monasteri, da percorrere insieme alle guide locali e che attraversa tutta l’isola dall’alto regalando anche dei panorami meravigliosi.
Alcune agenzie propongono altri due tour molto particolari. Uno è quello naturalistico per vedere la varietà di farfalle presenti sull’isola oltre che gli angoli nascosti del territorio e le sue meravigliose immagini. L’altro si chiama “Mamma mia tour”, un tour in jeep che come suggerisce il nome attraversa l’isola andando a toccare i luoghi simbolo del film. Anche in questo caso l’aiuto delle guide è fondamentale.

Le escursioni al parco marino

Non mancano le escursioni marine che in giornata arrivano al parco marino di Alonissos e permettono anche una sosta in taverna e un bel bagno rilassante. A Skopelos poi spiagge da sogno ce ne sono molte. Tra le cose da fare forse il mare e le spiagge dell’isola sono la prima cosa, in cima alla lista.

Gita in barca a Skopelos

Da Skopelos è possibile raggiungere in giornata, per una gita, le altre isole dell’arcipelago delle Sporadi. Il tour in barca è gestito da agenzie che vi daranno tutte le informazioni, facendovi anche da guida durante la mini-crociera. Per esempio vi informeranno su cosa vedere a Skiathos se la destinazione comprenderà quest’isola, vi porteranno verso i punti più belli della riserva marina di Alonissos e ci sarà la possibilità di fare il bagno in alcuni punti nascosti dove trovare alcune delle migliori spiagge della Grecia anche se non famose.

Immersioni e centri diving

Molto ben attrezzati i centri diving di Skopelos hanno anche una scuola per la formazione prima dell’immersione, sia per i principianti che per i più esperti. I fondali di Skopelos meritano davvero una gita subacquea.

Una serata tra drink e musica live

Il divertimento notturno è moderato a Skopelos. A differenza di Skiathos qui troverete alcuni bar dove poter trascorrere delle piacevoli serate ascoltando jazz o blues live oppure semplicemente scoprendo i sapori della cucina locale. Nessun eccesso, piuttosto il giusto tocco di spensieratezza che s’addice a questa elegante isola.

Come spostarsi a Skopelos?  L’isola è abbastanza grande e non potrà certo essere percorsa tutta a piedi o in bicicletta. Per cui quando sarete arrivati dovrete decidere se noleggiare un’auto, uno scooter oppure spostarvi sull’isola di Skopelos in autobus.

Spostarsi in autobus a Skopelos

La rete è abbastanza ampia e copre i punti principali dell’isola. In estate gli orari degli autobus garantiscono gli spostamenti durante la giornata, in maniera comoda. Ne passano da 4 a 6 al giorno che partendo da Skopelos town arrivano a Glossa o Neo Klima. Altri 3 arrivano fino a Panormos, Milià, Agnontas e Stafylos. Tuttavia queste poche corse non possono soddisfare il fabbisogno dei molti turisti che affollano l’isola, per cui tenete in considerazione anche le diverse agenzie di noleggio auto e moto che si trovano ad est del lungomare.

Noleggio auto a Skopelos

Sono diverse le agenzie presenti sull’isola di Skopelos, e principalmente sono concentrate sul lungomare di Skopelos town. I prezzi partono da €/giorno 30,00 in bassa stagione e €/giorno 43,00 in alta stagione. Molte agenzie accettano il noleggio auto senza carta di credito.

Alcuni taxi d’acqua saranno a disposizione per accompagnarvi presso alcune delle spiagge più remote; invece appena sbarcati dal traghetto se ne avrete bisogno anche i taxi terrestri saranno al porto pronti ad accompagnarvi dove vogliate.

Clima Skopelos: quando andare, temperature e precipitazioni

I periodi migliori per andare l’isola di a Skopelos in Grecia sono di maggio fino a ottobre, quando c’è una temperatura een piacevole of tiepido e a malapena fino poco precipitazioni. La temperatura media più alta in a Skopelos sono 27°C in luglio e quella più bassa è di 12°C in gennaio. La temperatura dell’acqua è compresa tra 14°C e 28°C.

Skopelos ha il clima mediterraneo. Se vuoi sapere qual è la temperatura media in a Skopelos o quando piove o nevica di più, puoi trovarlo rapidamente qui sotto. In questo modo sei ben preparato. I nostri dati climatici medi mensili si basano sui dati degli ultimi 30 anni.

DOVE DORMIRE

DOVE SI TROVA SKOPELOS