Lefkada

"Lefkada è un'isola mozzafiato situata nel cuore del Mar Ionio, collegata con la terraferma da un piccolo ponte. Famosa per le sue iconiche spiagge Lefkada supererà di gran lunga qualsiasi tua aspettativa con acque turchesi e natura selvaggia"

I Caraibi ionici sono quelli delle coste dell’isola di Lefkada, o Lefkas. Spiagge chiare e mare cristallino riproducono scenari tropicali e paesaggi unici su un’isola situata a cavallo tra le due isole greche del Mar Ionio, Corfù e Cefalonia,  e collegata al continente greco tramite un ponte mobile lungo circa 50 metri. Meta di appassionati di mare e spiagge incontaminate, l’isola di Lefkada è una delle isole più selvagge della Grecia. La sua conformazione montuosa la rende ideale anche per passeggiate ed escursioni tra i borghi di montagna, in una combinazione perfetta di relax e avventura, per questo tanto amata dal turismo italiano. Grazie alla flora e alla fauna che accoglie, l’isola si presta anche ad essere visitata in primavera per ammirare i colori della vegetazione che la ricopre. Conosciuta sin dagli antichi greci e raccontata da Omero per la leggenda che accompagna le sue rocce a strapiombo sul mare, luogo dedicato al sacrificio degli innamorati.  Da queste scogliere di roccia bianca, si racconta, trovò la morte la poetessa Saffo.

Arrivare a Lefkada è forse meno impegnativo rispetto alle altre le isole greche. Si può arrivare in aereo, infatti è un’isola greca con aeroporto, in traghetto, ma anche in auto e autobus, in quanto è collegata con la Grecia continentale per mezzo di un ponte. Quindi potrebbe non essere necessario prendere un traghetto per raggiungerla. Ecco di seguito tutte le informazioni.

Raggiungere Lefkada in aereo

Raggiungere Lefkada in aereo è semplice, in quanto l’isola è a pochi km dall’aeroporto internazionale di Preveza. Perciò non sarà necessario fare scalo all’aeroporto di Atene, ma con un volo diretto potrete raggiungere l’isola. Una volta atterrati potrete prendere un autobus alla volta di Lefkada (qui gli orari degli autobus per il collegamento aeroporto Preveza-Lefkada), oppure noleggiare un’auto per poi spostarvi sull’isola.

Raggiungere Lefkada in autobus

L’isola è ben collegata quotidianamente con Atene, Patrasso e Salonicco tramite la linea di autobus della compagnia Ktel. Comodo anche il collegamento Igoumenitsa- Lefkada.

Raggiungere Lefkada in traghetto

I traghetti Italia-Grecia non comprendono quest’isola. L’isola di Lefkada infatti non è raggiungibile via mare dall’Italia. Non ci sono traghetti diretti. Questo per via del comodo collegamento via terra e tramite i voli per Lefkada. In alternativa si possono prendere i traghetti per Igoumenitsa.
Inoltre non è collegata con le altre isole, se non tramite taxi boat e gite in giornata. Quindi se volete raggiungere altre isole dello Jonio, sappiate che da qua sarete costretti a passare dal continente. Meglio ad esempio capire come raggiungere Cefalonia e poi come raggiungere da qui Patrasso per poi dirigersi verso Lefkada.

Le spiagge di Lefkada sono state scelte dal Ministero del turismo greco per rappresentare la loro nazione nel mondo. Colori che richiamano i Caraibi, spiagge sabbiose da un lato e scogliere a picco sul mare con impervie stradine per raggiungere lembi di paradiso dall’altro. L’origine del nome Lefkada deriva dal colore bianco della roccia, che nella zona sud dell’isola è molto più visibile e che quindi rende bianca anche la sabbia ai suoi piedi. Scopriamo le più belle spiagge di Lefkada in questa selezione.

Spiaggia di Amousso

È una piccola spiaggia di ciottoli con acque color smeraldo situata sul lato sud dell’isola. E’ circondata dal verde con un paesaggio incantevole, e dispone di una sola taverna a conduzione familiare. Poco attrezzata e poco conosciuta viene comunque considerata una delle più belle di Lefkada.

Spiaggia di Egremni

Spiaggia molto conosciuta sul versante ovest è Egremni. Questa spiaggia di sabbia bianca è difficile da raggiungere, Ci sono ben 720 scalini! La sua posizione e le sue dimensioni fanno sì che sia poco affollata. Sulla parte destra ci sono dei bar, invece spostandosi a sinistra troverete zone più appartate. Comunque in parte attrezzata.

Spiaggia di Kathisma

È una lunga spiaggia sabbiosa con acque turchesi situata sul lato nord-ovest di Lefkada. E’ uno dei litorali che si distingue per la sua lunghezza. L’imponente fondale di Kathisma crea scenari meravigliosi. Qui i giovani possono praticare molti sport acquatici e trovare alloggio nelle immediate vicinanze, tuttavia il forte vento rende anche pericoloso il nuoto in alcune giornate. Kathisma è una spiaggia organizzata con numerosi servizi tra cui lettini, ombrelloni e bar sulla spiaggia.

Spiaggia di Porto Katsiki

La spiaggia più famosa di tutte è quella di Porto Katsiki, che per morfologia appartiene al versante ovest di Lefkada. Ci sono 100 scalini da scendere per raggiungerla, ma lo sforzo vale la pena. Vi rilasserete al bar della spiaggia e potrete godere di ottime nuotate e di un paesaggio ancora intatto. La sua spiaggia bianca di ciottoli è la caratteristica di questa isola. Ben attrezzata.

Spiaggia di Mikros Gialos

Altrimenti nota come Poros è una spiaggia di sabbia e ciottoli che sorge in una baia protetta dai venti, per cui le acque verdi come smeraldi sono quasi sempre calme. Anche se circondata dalla natura, la spiaggia dispone di strutture che noleggiano ombrelloni e sdraio.

Spiaggia di Milos

Una spiaggia ideale per chi ami praticare kite-surf e che voglia trovare un contatto diretto con la natura, visto che questa spiaggia a nord-ovest mantiene ancora le sue caratteristiche originali. Lunga e sabbiosa Mylos regala acque turchesi e un ambiente incontaminato. Non ci sono attrezzature.

Spiaggia di Nydri

Si tratta di una spiaggia sabbiosa stretta e lunga, con acque color smeraldo, affacciata sulle isolette di fronte al golfo e fornita di ogni esercizio turistico. Lettini e ombrelloni non mancano e si trovano taverne e bar. Tanti anche gli sport acquatici di cui poter usufruire.

Spiaggia di Pefkoulia

Pefkoulia si trova a nord-ovest dell’isola ed è una spiaggia adatta ad ogni tipo di turista, sebbene solo in parte attrezzata. I fondali sono adatti anche ai bambini ed è considerata una delle spiagge di Lefkada più belle. Nell’angolo oltre le rocce invece si possono trovare nudisti alla ricerca di tintarella integrale. Nel vicino paesino di Agios Nikitas ci sono ristorantini da poter sfruttare.

Spiaggia di Vasiliki

E’ una spiaggia di sabbia e ciottoli con acque color smeraldo situata nella parte meridionale di Lefkada. Sorge in una baia, omonima, circondata da verdi vallate e adatta alla pratica degli sport acquatici più consoni alla zona, come il windsurf e la vela. Uno dei miglior punti attrezzati per la pratica di windsurf di tutto il Mediterraneo.

Cosa fare a Lefkada durante le vostre vacanze? La risposta è semplice. A Lefkada si ha tutto quello che si desidera. Sono numerosi gli eventi che si svolgono sull’isola durante l’estate. I suoi abitanti non vogliono far mancare nulla ai loro turisti, ed ecco che il Festival del Folklore nell’ultima settimana di agosto coinvolge abitanti e greci da tutto il continente, rappresentanti delle culture di tutto il mondo e ovviamente i turisti, che insieme agli artisti ballano per strada le danze tipiche dei diversi Paesi, rappresentate con costumi tradizionali molto suggestivi che sfilano in corteo per le strade del capoluogo. Altre manifestazioni minori sempre legate alla cultura e alle arti sono lo sposalizio tradizionale a Karya, nel centro dell’isola, e il Valaoritia Festival dedicato al poeta Aristotelis Valaoritis e alle sue opere. Ma c’è anche altro.

Le cascate di Nydri

Lefkada è un’isola con una grande quantità d’acqua, oltre alla presenza di canali sotterranei. Tra le montagne alte dell’isola si insinuano diversi torrenti che spesso generano  delle cascate. La più importante è sicuramente la cascata di Dimossari, che si trova poco fuori la cittadina di Nydri. Un salto spettacolare, che termina in una gola naturale composta da rocce bianche.

Giro in barca a Lefkada

Le gite in barca a Lefkada sono una delle cose che non possono mancare, in quanto tramite un tour via mare si possono vedere punti dell’isola non raggiungibili via terra. Come la spiaggia di Egremni, non raggiungibile a causa del terremoto del 2015 che ha distrutto la strada che collegava la spiaggia. Le gite in barca vengono organizzate quotidianamente, con partenze dai principali porti dell’isola con pranzo a bordo.

Sport acquatici, centri diving e noleggi

Tra le cose da fare a Lefkada ci sono anche gli sport acquatici. Le spiagge di Lefkada più importanti sono ben attrezzate e hanno a disposizione attrezzatura a noleggio per sport acquatici come windsurf e altro, oltre alla possibilità di fare giri trainati in mare su motoscafo. Sono numerosi i centri diving a Lefkada e ben organizzati con escursioni per immersioni nel Mar Jonio, a largo di Lefkada, dove vi sono fondali molto belli. Sono disponibili agenzie dove noleggiare delle imbarcazioni per fare delle gite in totale autonomia attorno all’isola. Per gli amanti del mare è sicuramente una delle cose da fare almeno in giornata. Per gli amanti delle escursioni e della natura, Lefkada offre davvero tanto. Imperdibili gli scenari che offre l’interno dell’isola, tra montagne, ruscelli.

Sull’isola di Lefkada si può scegliere di spostarsi durante la vacanza, tramite autobus, taxi, con un proprio mezzo o noleggiando un mezzo proprio. Sul come spostarsi a Lefkada perciò nessun impiccio.

Spostarsi in autobus a Lefkada

Il servizio di autobus è presente, collega tutti i punti di interesse dell’isola, i villaggi principali e le spiagge più importanti. I costi sono molto contenuti. Tutto sommato, non si può dire che il servizio sia sufficiente a garantire una buona copertura durante l’arco di una giornata, soprattutto se si vogliono visitare le spiagge più isolate.

Noleggiare un’auto a Lefkada

Se si vuole la totale indipendenza per spostarsi sull’isola, meglio affidarsi al noleggio auto, che con un costo medio di 40 € al giorno vi renderà autonomi negli spostamenti e potrete gestire al meglio il tempo a vostra disposizione. Si possono noleggiare auto senza lasciare la carta di credito a garanzia, accordandosi con il noleggio auto stesso e sulla franchigia. I noleggi auto principali sono all’aeroporto di Preveza, e nei punti più importanti dell’isola come la città di Lefkada e Nydri.

Noleggio uno scooter a Lefkada

Il prezzo giornaliero di uno scooter a Lefkada oscilla tra i 25 e 35 €/giorno, e le agenzie di noleggio sono presenti in quasi tutti i paesi dell’isola, oltre all’aeroporto e alla città di Lefkada. Da valutare con attenzione l’opzione del noleggio moto a Lefkada, in quanto l’isola è molto grande e potrebbe quindi risultare un po’ scomodo per gli spostamenti. Meglio comunque considerare il noleggio di uno scooter o moto con una cilindrata da 150 cc in su.

A Lefkada è possibile muoversi in taxi o con noleggio con conducente. Soluzione questa che si può abbinare agli spostamenti in autobus, così da raggiungere i punti non collegati con la rete di bus tramite taxi.

Clima Lefkada: quando andare, temperature e precipitazioni

Clima Lefkada: quando andare, temperature e precipitazioni Condizioni meteo in tempo reale e previsioni per i prossimi giorni a Lefkada. Clima a Lefkada, quando andare e temperature medie mensili. Lefkada ha un clima tipicamente Mediterraneo, caratterizzato da inverni miti e estati soleggiate, con una media di 26° nel mese di agosto. Le piogge si concentrano perlopiù nei mesi da ottobre a febbraio, mentre l’estate sebbene con temperature più elevate, è mitigata dai venti, i quali soffiando da maggio fino a setttembre, rendono l’isola meta ideale per il windsurf. Grazie anche alla fitta vegetazione che ricopre buona parte dell’isola, si crea un clima temperato sia in inverno che in estate, durante il mese più caldo che è luglio o quello più freddo gennaio.

DOVE DORMIRE

DOVE SI TROVA LEFKADA